Tanti altri sport e attività alternative in Maremma

Stanchi delle solite escursioni? La Maremma ti offre infinite possibilità di provare esperienze nuove e rigeneranti. Modi diversi di apprezzare il rapporto con la natura e con se stessi, alla ricerca dell’equilibrio ideale. Poggio Mirabile ha selezionato le attività più interessanti in modo da proporti offerte vantaggiose.

Con i “tubing” sul laghetto del Pellicone a Vulci.

Tra le esperienze inusuali qui elencate troverai di sicuro almeno una che ti ispira…
Fare “aquatrek”: cioè, camminare nel fiume e lasciarsi trasportare dalla corrente.
Andare con i “tubing” alla scoperta del pittoresco laghetto del Pellicone a Vulci.
Partecipare a “esperienze vibranti” nel parco di Vulci: un modo diverso di fare escursione. Oltre alle melodie che la natura ci offre, avrai la possibilità di farti accarezzare dalle vibrazioni delle campane tibetane che ti permetteranno di fare un viaggio alla scoperta delle tue emozioni.

Provare il “bagno di gong”: cioè, un tipo di massaggio sonoro che si basa sul fenomeno della risonanza. Ridona all’organismo il suo equilibrio energetico, procurando un immediato benessere psicofisico e un profondo rilassamento naturale.
Praticare il “biowatching”: cioè, andare alla scoperta dei colori del Bosco del Sasseto.
Percorrere la Maremma in ebike “sulle tracce dei briganti”: cioè, fare escursioni su biciclette a pedalata assistita con il supporto di una guida.

Campane tibetane in Maremma.

Per partecipare a qualcuna delle attività indicate e delle molte altre possibili è possibile appoggiarsi al gruppo GAE (Guide Ambientali Escursionistiche). A richiesta il gruppo GAE organizza uscite per singoli o gruppi, che possono scegliere tra più di 100 itinerari ed esperienze a disposizione.